Lever Touch scommette sugli USA

Home / Generale / Lever Touch scommette sugli USA

Lever Touch scommette sugli USA

Uno degli obiettivi di Lever Touch è quello di essere un punto di riferimento su scala mondiale nelle riparazioni automobilistiche e, nello specifico, in quelle di danni causati da grandine.

Questa è la filosofia che ci ha spinti alla apertura di una sede in USA, situata a Miami e registrata al Delaware. Abbiamo già l’Atto di Costituzione (“Certificate of Incorporation”) e attualmente stiamo finalizzando gli ultimi passi affinché l’ufficio sia pienamente operativo nel prossimo 2018.

Oltre alla vocazione espansiva dell’azienda e al desiderio di dare ai nostri attuali clienti, presenti su tutto il pianeta, un servizio migliore, esistono ragioni oggettive che ci hanno spinto a portare la nostra attività nel territorio degli Stati uniti. Queste motivazioni sono relative all’elevato tasso di sinistri causati da eventi atmosferici, come dimostrano gli studi statistici.

I danni causati da grandine in USA

I dati pubblicati dal National Weather service del NOAA rilevano che, nel corso del 2016, un totale di 5.601 gravi tormente di grandine hanno colpito il paese. Maggio è stato il mese che ha fatto registrare la maggior quantità di eventi (1.511), seguito da luglio e da giugno. Quella riportata, non risulta essere una statistica eccezionale ma conferma la tendenza registrata nelle stagioni precedenti.

Ogni anno, la primavera e l’estate sono accompagnate da previsioni di grandine che causano un alto numero di sinistri e provocano danni e perdite che riguardano cifre astronomiche.

Ogni anno, migliaia e migliaia di automobili subiscono serie bollature per i chicchi di grandine caduti su suolo statunitense, e i loro proprietari devono affrontare i costi per la riparazione della carrozzeria.

Uno studio della HLDI offre dati eloquenti sulle denunce che i proprietari di automobili hanno effettuato nel periodo 2008-2016 per danni causati da grandine. Le cifre si riferiscono alla frequenza delle denunce per ogni 1000 veicoli assicurati e sono estremamente elevate in determinati stati. La seguente tavola mostra i dieci stati nei quali questo tipo di denunce sono state più numerose nel periodo citato:

Stati con maggiore frequenza di denunce per grandine [2008-2016]
1 South Dakota 26,5
2 Nebraska 19,1
3 Oklahoma 18,4
4 Kansas 16,5
5 Wyoming 15,2
6 Montana 11,8
7 Colorado 10,0
8 Missouri 09,3
9 Iowa 07,6
10 Texas 06,7

Se consultiamo i dati generali delle denunce per grandine nel triennio 2013-2015, possiamo constatare le sorprendenti cifre dello stato del Texas, con un 19% del totale.

Risulta abbastanza chiaro quindi che le zone del Midwest e le grandi pianure soffrono gli effetti della grandine in modo particolarmente insistente.

Esiste un modello ugualmente riconoscibile se guardiamo le stagioni dell’anno; la maggior parte delle denunce si effettuano nei mesi primaverili e all’inizio dell’estate, nel periodo che va da marzo a giugno:

Denunce mensili per danni causati da grandine [2013 – 2015]
Mese / Anno 2013 2014 2015 Media mensile
Gennaio 5.826 4.235 2.720 4.260
Febbraio 33.737 8.780 2.890 15.136
Marzo 121.916 33.966 27.334 61.072
Aprile 140.984 141.661 164.476 149.040
Maggio 149.528 250.561 95.171 165.087
Giugno 76.799 190.225 120.232 129.085
Luglio 53.983 68.045 44.922 55.650
Agosto 90.129 27.191 48.615 55.312
Settembre 23.658 54.892 24.970 34.507
Ottobre 12.569 36.479 28.160 25.736
Novembre 8.622 3.991 8.437 7.017
Dicembre 2.722 4.299 4.255 3.759

I proprietari dei veicoli danneggiati da questo fenomeno possono ricevere preventivi di riparazione simili a quelli riportati nella seguente tavola, in funzione della dimensione dei bolli e della quantità di impatti che ha subito l’automobile:

Costi di riparazione dei bolli nei veicoli [in $]
Nº / Dimensione bolli Moneta 0,10 $ Moneta 0,05 $ Moneta 0,25 $ Moneta 0,50 $
01 – 05 (cofano) 150 175 200 225
06 – 15 (cofano) 200 225 250 300
16 – 30 (cofano) 250 275 300 375
01 – 05 (tetto) 300 325 350 400
06 – 15 (tetto) 375 400 425 450
16 – 30 (tetto) 450 475 525 575
01 – 05 (bagagliaio) 125 125 150 175
06 – 15 (bagagliaio) 150 175 225 250
16 – 30 (bagagliaio) 200 225 275 300

Il panorama offerto dalla serie di dati riportati, presenta un paese con un parco automobili che supera i 300 milioni di unità in uso, il più grande del pianeta, e ampie regioni del suo territorio colpite abitualmente e severamente dalla grandine.

La specializzazione nella tecnica Paintless Dent Repair dei lavoratori di Lever Touch li mette in grado di restituire l’automobile al suo stato originale con la maggior competenza possibile e i migliori risultati. L’azienda, che conta già su sedi in Germania, Spagna, Francia e Argentina, oltreché sulla sede centrale in Italia, fa quindi il salto verso gli Stati Uniti per prestare i suoi servizi di riparazione dei veicoli danneggiati da sinistri metereologici e espandere la sua attività professionale, basata sulla più alta qualifica e la più scrupolosa pratica.

Il nostro ufficio di Miami sarà pienamente operativo a partire dal prossimo anno 2018 e offrirà la stessa filosofia e lo stesso rigore che ci hanno fatto crescere e aumentare la qualità del nostro lavoro fin dal 1998.

Recent Posts

Leave a Comment

El cambio climático y el aumento de los daños por granizo en vehículos